Tutto è pronto… si ricomincia

In questi periodi si è sentito spesso ripetere parole come ripartenza, ricominciare, tornare…. In verità sono gesti che facciamo ogni anno, ma questa volta sono stati più sofferti e desiderati, siamo stati costantemente sotto minaccia di chiudere . Questo ha creato sicuramente un’altalena di incertezza ma anche di superficialità nel prendere degli impegni. Io sto per ripartire proprio come ogni anno, con l’entusiasmo di chi ha voglia di fare qualcosa di buono, ma con la saggezza dell’esperienza di ogni anno in piu nelle gambe 😁. Tante saranno le novità, a partite dai contenuti dei corsi che saranno strutturati come dei percorsi con tappe per vedere cose nuove, ascoltarsi e ascoltare, vivere la musica come si dovrebbe e non come una materia scolastica o uno sport. Fino ad arrivare ad organizzare un importante stagione culturale all’interno di Pianotime. A tal proposito sono stati rinnovati i locali, gli strumenti, le collaborazioni e l’organizzazione in generale. A livello personale sono molto felice ed emozionato per tutto quanto fatto sino ad oggi. L’aiuto piu grande si chiama fiducia e affetto di tutte quelle persone che negli anni sono state qua a suonare e imparare la musica con occhi diversi. Grazie a chi continuamente fa qualcosa per Pianotime e per la musica , per me questo luogo non è il posto di lavoro ma il luogo della mia passione e della voglia di trasmettere qualcosa di buono attraverso la musica, le parole e l’affetto per tutti voi. Allora da oggi siamo pronti ad organizzare un anno bello e produttivo, con l’entusiasmo più grande che mai.

Concerto di chiusura

Dopo 8 giorni di permanenza a Torri del Benaco questa sera abbiamo chiuso in grande una settimana di musica. Per me e i miei ragazzi è stata un esperienza che ci porteremo nel cuore, abbiamo arricchito il paesaggio gia splendido in se, con la musica, tra lezioni e concerti ogni giorno dalle 9 alle 22,30 per il paese si sentiva il pianoforte suonare, in sei abbiamo fatto suonare i pianoforti messi a nostro disposizione da Ferrarin pianoforti di Verona. Ogni concerto è stato seguito sempre da tanto pubblico, mai viste così tante persone in tanti anni che suoniamo in vari posti in Italia. Abbiamo avuto l’invito per ritornare, ma anche di andare a Berlino per uno scambio musicale con un altra scuola. È stato bello essere fermati per strada e sentirsi dire che ieri sera è stato emozionante. Ringrazio i miei ragazzi, i genitori per la fiducia che mi hanno dato, i miei maestri che mi hanno formato….. mio papà che fino a pochi giorni fa mi vedeva tornare da questi corsi e non sapeva di tutto questo, ora da lassù l’ho sentito vicino e mi ha aiutato ad emozionarmi con le note dei brani che gli piacevano e in questi concerti li ho portati anche per lui…. Grazie a tutti e arrivederci al prossimo anno ma forse torniamo prima… ho gia delle idee in testa .

Ritorno a suonare…

Dopo periodi di lockdown, restrizioni, difficoltà organizzative varie, anche per me è ritornato il momento di suonare in un concerto tutto mio, in un momento personalmente difficile e complesso dal punto di vista emotivo. Ma quando ci si siede e si inizia ad entrare nel suono le cose prendono altra forma, la musica porta verso pensieri e sensazioni piu alte. Ogni volta che mi riascolto e mi fermo a pensare non posso che ringraziare i miei maestri del passato e del presente per avermi aiutato a crescere e sostenere serate come queste. Allora al prossimo…. Venerdi 3 settembre altro programma 🤞

Primo concerto del festival di Torri del Benaco

Stasera tocca a me suonare in una cornice fatta di bellezze, panorami suggestivi, persone sensibili alla musica e spazi storici di grande valore culturale. Ma poi ad un certo punto tutte queste cose passano via e tutto si trasforma in suono, sarà la musica la vera magia e regina di questa giornata… il resto è sicuramente un grande valore aggiunto che mi aiuterà ad andare più in profondità…

Festival pianistico Torri del Benaco

Dal 28 agosto al 4 settembre io e i miei ragazzi siamo al lago di Garda, nella splendida località Torri del Benaco ad animare le serate con la musica suonata dal vivo, ogni serata avrà un tema e una storia tutta sua, per concludere poi il 4 settembre a Verona con l’ultimo concerto del programma…. Inauguriamo un anno musicale con il massimo dell’entusiasmo e dedizione… nonostante tutto noi ci siamo sempre e la musica va oltre ogni cosa, oltre ogni tempo oltre ogni porta che non si apre.

Primo concerto di Natale

Iniziano oggi i concerti della settimana di Natale e Capodanno, per quest’anno saranno visibili solo su piattaforma Zoom, per adeguarci alle normative in vigore, ma speriamo di rivederci dal vivo al piu presto. La musica non riparte ma continua a viaggiare, forse entrando in piu case delle volte precedenti, forse con la voglia più grande di farci assistere di persona la prossima volta…. tanti forse ci dobbiamo chiedere, ma tante certezze possiamo trovare e percepire, la voglia, l’entusiasmo, la passione sono sempre con noi che suoniamo e creiamo bellezza col mondo dei suoni.