Concerti 2017

La prima parte del 2017 si è conclusa tra masterclass e concerti .
Sono contento perché riuscire ad insegnare, studiare e suonare non sempre diventa possibile .
Bisogna avere passione, costanza, dedizione e impegno sempre e comunque.
In questo periodo mi sono dedicato alle forme ampie come alle sonate di Mozart e Beethoven e tra quelle studiare ho scelto la K331 e l'op.13 che porterò con me anche nei prossimi impegni di agosto e ottobre , mentre per completare il programma ho scelto il romanticismo di Chopin con i notturni op 9 nr 2 e op 15 nr 1 e le sue polacche op.40 dove ho scoperto una rara poesia melodica abbinata al brillante virtuosismo che le caratterizzano …. i bis? Sono sempre diversi diciamo che si sentono al momento .
Ringrazio la mia famiglia e le persone che mi stanno vicino ogni giorno perché tutto questo è possibile grazie a loro .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...